Glam MiuMiu primo profumo

Miu Miu presenta la sua prima frangranza

Una donna intelligentemente ironica, coraggiosamente divertente e seriamente spensierata: questa è la femminilità che ha ispirato il primo profumo della Maison.

 

Un profumo che è una sorta di chimera: non si può catalogare perché rifiuta di essere catalogata, non a caso le qualità che evoca sono sfuggenti: giovinezza, femminilità e libertà, oltre alla sicurezza che deriva dal sapere esattamente ciò che si vuole. Una fragranza morbida, fresca e naturale che si contrappone a un sottofondo che richiama le intense sfumature della terra: legno e pepe Akigalawood®, un estratto di patchouli. Il risultato finale è un mix scintillante e un po’ ribelle racchiuso in una boccetta dagli iconici colori azzurro e bordeaux.

 

Incarnazione perfetta dal mondo Miu Miu è Stacy Martin attrice di grande talento, dotata di un’intelligenza ironica e di un rigore artistico che rappresenta l’essenza del marchio. Scattata dal celebre fotografo Steven Meisel, la campagna pubblicitaria della prima fragranza del marchio cattura la natura straordinaria di Stacy: al contempo delicata, estremamente femminile e lievemente provocatoria. I suoi occhi grandi, i capelli raccolti e l’abito Miu Miu richiamano l’ottimismo del cinema dei primi anni ’60 e l’anima spensierata e giocosa del brand.

 

Fonte: Vogue

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.